Realtà virtuale secondo Sony

Realtà virtuale secondo Sony

Al Game Developers Conference 2015 tenutosi a San Francisco, Sony Computer Entertainment Inc. (SCEI) ha rivelato un nuovo prototipo di “Project Morpheus” un sistema di realtà virtuale per PlayStation 4.

Project Morpheus permette ai giocatori di sperimentare un senso di presenza, dove si sentono come se fossero fisicamente all’interno del mondo virtuale di un gioco. Questa esperienza unica di VR è stata accolta con grande interesse e entusiasmo dall’industria videoludica. Nel corso dell’ultimo anno SCE ha ascoltato il feedback di sviluppatori e consumatori, e ha fatto diversi miglioramenti che contribuiranno a fornire un forte senso di presenza all’interno del gioco spingendosi oltre un nuovo limite di realismo.

Ecco le attuali specifiche di Project Morpheus:

  • Tecnologia Display: Schermo OLED 5.7 pollici
  • Risoluzione Display: 1920×RGB×1080 (960×RGB×1080 per occhio)
  • Refresh Rate: 120 Hz, 60 Hz
  • Campo Visivo: Approssimativamente 100 gradi
  • Sensori: Accelerometro e Giroscopio
  • Interfaccia connessioni: HDMI e USB
Appassionata di informatica fin da piccola si è avvicinata al mondo dei videogiochi “tardi” cercando di recuperare il tempo perduto. Adora i GDR e gli action game; tra le suoi serie di giochi preferiti ci sono Soul River, Diablo, Tomb Raider, Kingdom Hears e Super Mario.

Lascia un Commento

Hai dimenticato la password